Cayo Guillermo

Caratteristiche di Cayo Guillermo.

Questa piccola isola conosciuta come Cayo Guillermo che appartiene a Cuba fa parte dell’arcipelago dei Jardines del Rey, che si trova a nord del comune di Morón nella provincia di Ciego de Ávila, tra Bahía Perros e l’Oceano Atlantico. Questo sito con circa 13 km2 di superficie è riconosciuto per la bellezza dei suoi oltre 5 km di spiaggia, caratterizzato dalla trasparenza delle sue acque, dalla tranquillità quasi totale delle sue onde e dal colore bianco e dalla struttura molto fine della sua sabbia.

Nella chiave ci sono alcune dune riconosciute come le più alte dei Caraibi insulari con un’altezza di circa 15 metri. Si trovano a Playa Pilar.

Una delle attrazioni che motiva le persone a conoscere la baia è che la sua spiaggia del Pilar ha ispirato Ernest Hemingway a scrivere il suo lavoro El Viejo y el Mar.

Per raggiungere questa area naturale è possibile farlo su strada seguendo una strada di pietra (pedraplén) che collega il Cayo con l’isola di Cuba con una distanza approssimativa di 27 km.

Un fatto importante è sapere che Jardines del Rey ha il suo aeroporto internazionale situato a Cayo Coco, entrambe le chiavi sono collegate da un ponte. Da quel terminal aereo a Cayo Guillermo sono circa 45 minuti in auto.

Meteo a Cayo Guillermo.

Il clima di quell’isola è fresco e piacevole a causa delle brezze che provengono dal mare. In generale, la temperatura dell’ambiente è compresa tra 24 e 27 gradi Celsius con un sole abbastanza intenso. Le sue acque sono molto calme e hanno una temperatura media di 24 gradi Celsius.

Flora e fauna del Cayo.

El Cayo è ben posizionato vicino a una barriera corallina di circa 400 chilometri, questo lo rende un’interessante fauna sottomarina dove compaiono specie come alcune varietà di tartarughe, grigliati e coperte. Anche nelle sue acque calme ci sono alcune gorgonie e spugne e un vasto elenco di varietà di pesci, alcuni lo hanno confrontato con un acquario sotto il mare.

Per quanto riguarda la fauna di Cayo Guillermo, anche le grandi colonie di fenicotteri si distinguono per il visitatore.

Ma la fauna della chiave non è solo ammirevole nel mare e nella terra, anche nell’aria vale la pena evidenziare le oltre 200 specie di uccelli che popolano questa area naturale.

La sua vegetazione è molto ben conservata, grazie a quanto è lontana dalla mano distruttiva dell’uomo. Le sue foreste sono tropicali con una variegata vegetazione, predominano nei dintorni palme da cocco, palme e mangrovie.

Spiagge di Cayo Guillermo.

Senza dubbio, nonostante abbia 5 km di acque calme e cristalline e sabbia eccellente, Playa Pilar è la più bella e attraente. Da esso puoi vedere Media Luna, una baia ideale per gli amanti delle immersioni.

Per arrivare a questo posto puoi farlo via terra in auto, ma anche su un treno che raccoglie i turisti un paio di volte al giorno dagli hotel e poi li riporta indietro.

Altre spiagge che i turisti possono godere sono El Paso e Playa del Medio. In generale, le spiagge delle baie cubane hanno come caratteristiche le loro acque calme e cristalline e la loro sabbia bianca e fine. Su quest’isola ci sono anche due porti turistici e due centri di immersione.

Alloggio nel Cayo

Questa bellissima porzione di terra ha diverse strutture alberghiere, la maggior parte con un sistema all-inclusive, con diverse opzioni e servizi per rendere il vostro soggiorno il più piacevole possibile. Tra questi spazi per l’alloggio, spiccano i seguenti:

– Hotel Meliá Cayo Guillermo (5 *)
– Iberostar Playa Pilar Hotel (5 *)
– Iberostar Daiquirí Hotel (4 *)
– Hotel Sol Cayo Guillermo (4 *)
– Cayo Guillermo Sercotel Club (4 *)
– Gran Caribe Club Villa Cojimar (3 *)

LEGGI UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .